maccaferri

NOTA! Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili.

Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookie tecnici utilizzati dal sito, e leggere come disabilitarne l’uso: leggi l'informativa estesa

Approvo

Arenaria è nata nel 2005 come società specializzata in gestione integrata e manutenzione delle aree costiere.

Arenaria è la prima azienda italiana ad aver ricercato in mare nuove fonti di approvvigionamento di sabbie ed ad aver ottenuto concessioni per l’utilizzo di importanti depositi sabbiosi, il primo ubicato nel medio Adriatico, da cui è stato estratto oltre un milione di metri cubi di sabbia, e gli altri nel Tirreno Meridionale.

Orientata alla Gestione Integrata della costa, Arenaria si propone alla Pubblica Amministrazione con il fine di individuare (e presentare) progettualità che permettano la valorizzazione delle aree litoranee in erosione.

Si passa quindi da un tipo di intervento sul territorio puntuale, regolato ad un bando di gara di tipo tradizionale, ad una proposta complessa e volta alla riqualificazione generale della porzione di territorio analizzata da svolgere in un arco temporale più lungo e durante il quale le attività da svolgere saranno oggetto di monitoraggi e programmazione per rendere efficace l’investimento richiesto.

Arenaria, utilizzando i propri mezzi o mediante importanti partnership, è in grado di eseguire attività di dragaggio e ripascimento, nonché di gestire, sia in fase programmatica che esecutiva, interventi di riqualificazione delle coste e delle aree lagunari e fluviali.

Organigramma